Jump to content

Strumentazione GT1000 scheggiata


Recommended Posts

Buonasera a tutti, ho bisogno di un aiuto e penso possa essere il posto giusto.
A luglio a seguito di un incidente, fortunatamente senza grandi conseguenze, la pompa del freno si è rotta riversando il suo maledetto olio sui vetri del tachimetro corrodendoli.
Ripristinata tutta la moto mi è rimasto da mettere a posto questa cosa.
La strumentazione è perfettamente funzionante ma mi da un fastidio atroce vedere quelle spaccature ma non mi va manco di spendere 600 euro per due vetri rotti. Qualcuno ha da consigliarmi soluzioni. Grazie

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, Gerardo Battipaglia dice:

Buonasera a tutti, ho bisogno di un aiuto e penso possa essere il posto giusto.
A luglio a seguito di un incidente, fortunatamente senza grandi conseguenze, la pompa del freno si è rotta riversando il suo maledetto olio sui vetri del tachimetro corrodendoli.
Ripristinata tutta la moto mi è rimasto da mettere a posto questa cosa.
La strumentazione è perfettamente funzionante ma mi da un fastidio atroce vedere quelle spaccature ma non mi va manco di spendere 600 euro per due vetri rotti. Qualcuno ha da consigliarmi soluzioni. Grazie

Ciao Gerardo, presentati come giusto che sia nell’apposita sezione e troverai tutto il supporto che serve al tuo caso.

Dai, non essere timido. Aspettiamo la tua presentazione, nel mentre chiudo qui.

A presto.

Link to comment
Share on other sites

  • Guest locked this topic
  • Guest unlocked this topic

L'unica soluzione che ti posso suggerire - a parte presentarti nell'apposita sezione PRESENTAZIONI - È di cercare qualcosa di guasto da uno sfasciacarrozze.

Andrebbe bene anche una strumentazione monster s2r: la cover dovrebbe essere uguale.

Purtroppo non si possono cambiare i soli vetrini in quanto sono termosaldati con la plastica della cover (esperienza già fatta dal sottoscritto).

Link to comment
Share on other sites

Mi presenterò quanto prima, lo prometto. 

Per quanto riguarda la strumentazione, l'idea era quella però il dubbio che mi è venuto è quando ho provato a smontare la cover dal resto della strumentazione. Ho seguito un video su YouTube di uno smontaggio cruscotto di un monster. Ho svitato il vitino in basso dietro alla strumentazione ma la parte in plastica che copra le spie non riesco a staccarla per poi arrivare alla fantomatica vite che stacca la cover dal resto della strumentazione.

Volevo sapere dove sbaglio per lo smontaggio

Link to comment
Share on other sites

20 minutes ago, Gerardo Battipaglia said:

Mi presenterò quanto prima, lo prometto. 

Per quanto riguarda la strumentazione, l'idea era quella però il dubbio che mi è venuto è quando ho provato a smontare la cover dal resto della strumentazione. Ho seguito un video su YouTube di uno smontaggio cruscotto di un monster. Ho svitato il vitino in basso dietro alla strumentazione ma la parte in plastica che copra le spie non riesco a staccarla per poi arrivare alla fantomatica vite che stacca la cover dal resto della strumentazione.

Volevo sapere dove sbaglio per lo smontaggio

Doversti avere due viti per smontare la strumentazione in toto, poi devi staccare il grosso connettore, facendo attenzione a non stortarne i piedini.

Fatto ciò, sul retro della dashboard hai una serie di viti che vanno smollate per rimuovere la cover. Lo feci 3 anni or sono e non mi viene in mente altro che ti possa essere utile.

Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, Gerardo Battipaglia dice:

Mi presenterò quanto prima, lo prometto. 

Per quanto riguarda la strumentazione, l'idea era quella però il dubbio che mi è venuto è quando ho provato a smontare la cover dal resto della strumentazione. Ho seguito un video su YouTube di uno smontaggio cruscotto di un monster. Ho svitato il vitino in basso dietro alla strumentazione ma la parte in plastica che copra le spie non riesco a staccarla per poi arrivare alla fantomatica vite che stacca la cover dal resto della strumentazione.

Volevo sapere dove sbaglio per lo smontaggio

Lo sai che ogni promessa è debito e che i debiti si pagano? Tra l’altro abbiamo diversi esattori dai modo molto convincenti come l’ovetto, vero @Lo Zio?

?

Link to comment
Share on other sites

43 minuti fa, Gerardo Battipaglia dice:

Ciao, il gruppo si chiama proprio Mercatino Ducati tutto scritto in grande?

Si, o comunque era su un mercatino di ricambi ducati su facebook.. ho visto il post ieri ma non sono sicuro che sia proprio quello. Se provi a fare una ricerca ce ne sono vai di mercatini. Questo ragazzo aveva diversi contagiri fra cui uno Gt

Edited by Il Carto
Link to comment
Share on other sites

14 hours ago, Popoman said:

Doversti avere due viti per smontare la strumentazione in toto, poi devi staccare il grosso connettore, facendo attenzione a non stortarne i piedini.

Fatto ciò, sul retro della cover hai una serie di viti che vanno smollate per rimuovere la cover. Lo feci 3 anni or sono e non mi viene in mento altro che ti possa essere utile.

@Gerardo Battipaglia prova a dare un'occhiata anche qui: http://www.motoricambicerignola.com/motostore/. È uno sfasciacarrozze che rivende i pezzi ancora buoni.

Link to comment
Share on other sites

Il 20/11/2017 at 22:33, Gerardo Battipaglia dice:

Buonasera a tutti, ho bisogno di un aiuto e penso possa essere il posto giusto.
A luglio a seguito di un incidente, fortunatamente senza grandi conseguenze, la pompa del freno si è rotta riversando il suo maledetto olio sui vetri del tachimetro corrodendoli.
Ripristinata tutta la moto mi è rimasto da mettere a posto questa cosa.
La strumentazione è perfettamente funzionante ma mi da un fastidio atroce vedere quelle spaccature ma non mi va manco di spendere 600 euro per due vetri rotti. Qualcuno ha da consigliarmi soluzioni. Grazie

Puoi arrangiarti con qualsiasi cruscotto usato di altre moto Ducati, ma bada che sia un cruscotto digitek e non un magneti marelli (o viceversa). Dovrai aprirlo, togliere l’elettronica e riusare il guscio perché come ti hanno scritto prima i vetri sono termosaldati alla scocca.

Credo che quelli della serie sportclassic siano dei digitek, ma attendo conferma di qualcun altro perché non me lo ricordo con esattezza.

p.s. È una cosa che a breve dovrò fare pure io  dato che la mia strumentazione comincia ad avere delle piccole cricche sul vetro... che diventeranno sempre più grandi col tempo per via delle vibrazioni...

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

2 minutes ago, Reeko81 said:

Puoi arrangiarti con qualsiasi cruscotto usato di altre moto Ducati, ma bada che sia un cruscotto digitek e non un magneti marelli (o viceversa). Dovrai aprirlo, togliere l’elettronica e riusare il guscio perché come ti hanno scritto prima i vetri sono termosaldati alla scocca.

Credo che quelli della serie sportclassic siano dei digitek, ma attendo conferma di qualcun altro perché non me lo ricordo con esattezza.

p.s. È una cosa che a breve dovrò fare pure io  dato che la mia strumentazione comincia ad avere delle piccole cricche sul vetro... che diventeranno sempre più grandi col tempo per via delle vibrazioni...

Sono quasi certo che siano digitek

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Salve a tutti, riprendo il post per aiutare casomai chi si trova nella mia stessa situazione.

Non volendo provare soluzioni fai da te e rischiare di incorrere in rotture o riparazioni non all'altezza mi sono rivolto a casadelcontachilometri di Bologna.

Questo è il risultato.

pixlr_resized_20180111_092127118.thumb.jpg.3f0bd2b3fa5c504c2bff2f16d14c345b.jpg

 

Penso sia più che soddisfacente. Il prezzo un po' esoso (circa 200 euro compresa spedizione con GLS) ma sono contento del risultato.

 

Buonaserata

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

33 minuti fa, Gerardo Battipaglia dice:

Salve a tutti, riprendo il post per aiutare casomai chi si trova nella mia stessa situazione.

Non volendo provare soluzioni fai da te e rischiare di incorrere in rotture o riparazioni non all'altezza mi sono rivolto a casadelcontachilometri di Bologna.

Questo è il risultato.

pixlr_resized_20180111_092127118.thumb.jpg.3f0bd2b3fa5c504c2bff2f16d14c345b.jpg

 

Penso sia più che soddisfacente. Il prezzo un po' esoso (circa 200 euro compresa spedizione con GLS) ma sono contento del risultato.

 

Buonaserata

Lavoro perfetto, grazie per la condivisione @Gerardo Battipaglia

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use Privacy Policy We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.