Jump to content

Il manico da Passo


Guest
 Share

Recommended Posts

Più che una tipologia di Motociclista, una vera e propria icona, un totem, tanto che le troppe parole risultano inutili, anche perché molto ben presente e radicata nell'immaginario di ogni Motociclista, anche perché ogni Passo di montagna italiano, e se ne contano più di ottocento, ne ha almeno uno.
Il Manico da Passo è solitamente in effetti uno smanettone, ma solo ed esclusivamente per QUELLO specifico Passo o valico che conosce meglio del tragitto che può fare in casa sua fra la camera da letto e il bagno la notte se deve andare a pisciare, e soltanto supporre di metterlo dietro sul SUO Passo è un suicidio, anche se spesso, arrivando nel piazzale di ritrovo ovviamente prima degli altri compagni di smanettata, lo si vede correre al bar, arraffare un pacchetto di patatine e vuotarne mezzo nel cestino, solo per poter dire che è arrivato da talmente tanto che ne ha mangiate la maggior parte; oppure fermarsi, strappare mezza sigaretta e accendere l'altra metà di corsa per far vedere che è già fermo da un sacco di tempo.
Spesso ha tute iridescenti con la gobba aerodinamica con saponette grattugiatissime, gomme residuate dalla pista con un centimetro di ricciolo di gomma appiccicato ai bordi, guida supersportive che metterebbero in imbarazzo anche ufficiali del motomondiale, su una strada aperta alla circolazione stradale. Non ha idea dei paesi che attraversa per arrivare sul SUO Passo, dal momento che gli sono sconosciuti non solo i cartelli stradali, ma la lingua scritta tout-court.
I suoi amici lo conoscono esclusivamente col soprannome, e perché ce l'ha scritto dietro la tuta, ma anche sua madre lo chiama con quello. Spesso, se gli chiedono di proseguire il giro su una strada vicina o su un altro Passo, risponde con frasi evasive del tipo “no ma l'asfalto è sporco”, oppure “è pieno di buche” (che gli rovinano la traiettoria). In realtà, il Manico è una figura stanziale che non affronta percorsi che non conosce e dove verrebbe messa alla prova la sua reale capacità di improvvisare alla guida. Ma anche per questo gli vogliamo bene, se non lo vogliamo incontrare, basta proseguire su una strada diversa.

Come atteggiamento a me ricorda qualcuno EmojiSmiley-12:

Link to comment
Share on other sites

Mitico @Gia'!!!! ??

Descrizione impeccabile dell' elemento che odio di più in assoluto...specie per uno come me che ama piegare negli asfalti rotti di qualsiasi strada!! ?

 

C' è un altro motociclista che odio particolarmente.... Quello INVERNALE A TUTTI I COSTI che ti guarda dall' alto al basso e ti dice: "I veri motociclisti non sospendono mai l' assicurazione, quelli sono i motociclisti da Bar e i gay..."... E postano le foto dei loro giri invernali con 60cm di neve, vestiti come un Big-foot e solitamente con casco modulare aperto!! E i commenti osannanti sotto le foto sono qualcosa di imbarazzante....tipo micropene vs Rocco!! ??

  • Like 1
  • Haha 3
Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, OTTAGONO FURIOSO dice:

Mitico @Gia'!!!! ??

Descrizione impeccabile dell' elemento che odio di più in assoluto...specie per uno come me che ama piegare negli asfalti rotti di qualsiasi strada!! ?

 

C' è un altro motociclista che odio particolarmente.... Quello INVERNALE A TUTTI I COSTI che ti guarda dall' alto al basso e ti dice: "I veri motociclisti non sospendono mai l' assicurazione, quelli sono i motociclisti da Bar e i gay..."... E postano le foto dei loro giri invernali con 60cm di neve, vestiti come un Big-foot e solitamente con casco modulare aperto!! E i commenti osannanti sotto le foto sono qualcosa di imbarazzante....tipo micropene vs Rocco!! ??

Ahahah...come già detto in un altra divertente esplorazione dell'universo motociclistico, non è tutta farina del mio sacco ma sono degli estratti da una rubrica domenicale di due burloni toscani che goliardicamente affrontano questi temi prendendo spunto da personaggi e fatti reali, in particolare compiuti sulle strade che da Firenze portano  verso l'Emilia Romagna. Io mi limito a contestualizzarli alla realtà sportclassica e spesso "ci azzecco" EmojiSmiley-01: 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, OTTAGONO FURIOSO dice:

Mitico @Gia'!!!! ??

Descrizione impeccabile dell' elemento che odio di più in assoluto...specie per uno come me che ama piegare negli asfalti rotti di qualsiasi strada!! ?

 

C' è un altro motociclista che odio particolarmente.... Quello INVERNALE A TUTTI I COSTI che ti guarda dall' alto al basso e ti dice: "I veri motociclisti non sospendono mai l' assicurazione, quelli sono i motociclisti da Bar e i gay..."... E postano le foto dei loro giri invernali con 60cm di neve, vestiti come un Big-foot e solitamente con casco modulare aperto!! E i commenti osannanti sotto le foto sono qualcosa di imbarazzante....tipo micropene vs Rocco!! ??

Pensa che coglionazzi....tipo quelli che per dimostrare di essere dei veri trombatori si montano anche gli opossum...

  • Like 1
  • Haha 3
Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, OTTAGONO FURIOSO dice:

Mitico @Gia'!!!! ??

 

 

C' è un altro motociclista che odio particolarmente.... Quello INVERNALE A TUTTI I COSTI che ti guarda dall' alto al basso e ti dice: "I veri motociclisti non sospendono mai l' assicurazione, quelli sono i motociclisti da Bar e i gay..."... 

I gay in generale ? Anche quelli senza moto?  Che assicurazione hanno ??

  • Confused 1
Link to comment
Share on other sites

17 ore fa, OTTAGONO FURIOSO dice:

C' è un altro motociclista che odio particolarmente.... Quello INVERNALE A TUTTI I COSTI che ti guarda dall' alto al basso e ti dice: "I veri motociclisti non sospendono mai l' assicurazione, quelli sono i motociclisti da Bar e i gay..."... E postano le foto dei loro giri invernali con 60cm di neve, vestiti come un Big-foot e solitamente con casco modulare aperto!! E i commenti osannanti sotto le foto sono qualcosa di imbarazzante....tipo micropene vs Rocco!! ??

Hahahaha, nell' universo degli "eletti" BMWisti ce ne sono diversi che si vantano di andare sempre in moto, anche in inverno sotto zero o con pioggia, vestiti da palombaro e con manopole e selle riscaldate, a gennaio un coglione ha scritto di essere andato su un passo, non ricordo quale, con ghiaccio e neve e si lamentava di essere caduto due volte perché secondo lui l'ABS di BMW non ha funzionato bene, ma dico io, se sei un coglione non c'è ABS che tenga. EmojiSmiley-85:

  • Haha 2
Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, daigas dice:

Hahahaha, nell' universo degli "eletti" BMWisti ce ne sono diversi che si vantano di andare sempre in moto, anche in inverno sotto zero o con pioggia, vestiti da palombaro e con manopole e selle riscaldate, a gennaio un coglione ha scritto di essere andato su un passo, non ricordo quale, con ghiaccio e neve e si lamentava di essere caduto due volte perché secondo lui l'ABS di BMW non ha funzionato bene, ma dico io, se sei un coglione non c'è ABS che tenga. EmojiSmiley-85:

Lo sospettavo, ho sempre immaginato che da quando hai preso  la BMW hai cambiato modo di andare in moto... EmojiSmiley-33:

  • Like 1
  • Haha 3
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use Privacy Policy We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.