Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'ducati'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Welcome
    • Introduction
    • Communication
    • Sportclassic pub
  • Events
    • Official Meetings
    • Unofficial Meetings
    • Travels
  • Motorbikes
    • GT 1000
    • Sport
    • Paul Smart
    • Other classic bikes
  • Workshop
    • Maintenance and tuning on your own garage
    • Official workshops
  • Market
    • Sales
    • Purchases
    • Tips for shopping around
  • Apparel
    • Helmets
    • Jackets, suits, trousers, gloves, accessories
    • Footwear
  • Sportclassici zeneixi's Benvenuti
  • Sportclassici zeneixi's Discussioni
  • Sportclassici Lùmbard's Birrette Milanesi

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


About Me

Found 14 results

  1. Non è la prima volta che leggo articoli sul web che elencano le moto più incomprese dal grande pubblico. E ti pareva che non fossero citate le sportclassic! Oh, a quanto scrivono, noi proprietari di Sport, SportS e GT potremmo far parte di un caso... Quelli con la Paul Smart invece possono stare tranquilli, niente analista ? https://www.inmoto.it/news/approfondimenti/2021/01/14-3820342/le_moto_piu_incomprese_e_sfortunate_degli_ultimi_20_anni/ "La serie di moto con stile retro-moderno di Ducati è un esempio di “case history” per una tesi universitaria sul mercato motociclistico. La serie si divideva in tre modelli, la Sport 1000 nuda, la Sport 1000 S col cupolino e la GT 1000 con manubrio alto e sella accogliente, e tutte rappresentavano la visione moderna delle gloriose moto degli anni 60 e 70, strizzando l'occhio a un'utenza di nicchia che cercava prestazioni moderne e stile classico. Quest'utenza però si rivelò più ristretta di quanto il marchio potesse immaginare e le vendite furono un buco nell'acqua, benchè tutti (stampa e appassionati) ritenessero queste moto uno splendido esempio di design e stile italiano. L'unico difetto era un telaio un po' troppo rigido e una guida molto fisica, ma dopotutto si trattava di moto costruite sulla base della SuperSport con motore DesmoDue, quindi vere sportive Made in Bologna. Durarono dal 2006 al 2009 (un anno in più per la GT) e chiusero per sempre il progetto neoclassico di Ducati. A distanza di pochi anni, però, fra gli appassionati è scoppiata la passione del vintage e queste incomprese e snobbate sportive sono diventate il sacro graal sul mercato dell'usato. Se ne state cercando una preparatevi a spendere più di quanto pensate (sempre che ne troviate una)."
  2. Insomma il prossimo anno si preannuncia interessante, archiviato questo all'ultima pazzesca gara, rossi rinnova? Marquez in ducati? Lorenzo alla Piaggio nel campionato mp3?
  3. Da una decina di giorni sto notando un progressivo indurimento del cambio, soprattutto in scalata. A volte non riesco proprio a cambiare, al punto che devo lasciare la frizione e riprovare 2-3 volte. Pensavo inizialmente che potesse dipendere dall'Olio vecchio, ma dopo aver eseguito il cambio Olio (motul 7100) e filtro la situazione non è cambiata. Quando parto con la prima inserita sento che la moto inizia a muoversi a leva quasi totalmente rilasciata e sento anche un colpetto finale, come se sforzasse ad entrare. Da ignorante ho pensato che potrebbero essere i dischi della frizione consumati, sbaglio? La moto ha 40k e credo che la frizione sia ancora quella originale. Nel caso dovessi rifare la frizione (a bagno d'olio) qualcuno sa piu o meno di che ordine di spesa parliamo? Tommaso
  4. Ciao Ragazzi, Come sapete molti di noi saranno presenti al WDW di quest'anno. Io ci sarò con il DOC di Graz, insieme a @Ducatista (Markus)e la sua fidanzata Martina e @Duci (Alex) oltre a tantissimi ragazzi del DOC. L'idea lanciata da @DucatiParts (Ivan) è di mettere le sc tutte assieme all'Heritage contest - https://www.ducati.com/it/it/experience/world-ducati-week/heritage-contest. Teniamo buona questa discussione ed eventualmente vediamo di creare una lista con tutti i presenti. Link alla pagina Facebook dell'evento: https://www.facebook.com/events/2077371919171199/ Hello Guys! As you know for certain many of us will take parte to the WDW. I'll be there with DOC Graz, with Markus, Martina and Alex and many other guys for our DOC. Ivan suggested to put all our Sportclassics together close to the the heritage contest - https://www.ducati.com/it/it/experience/world-ducati-week/heritage-contest. Let's use this topic to organise a meeting at WDW and create a list of participants if needed. Link to the Facebook page of the event: https://www.facebook.com/events/2077371919171199/
  5. Ciao a tutti è con immenso piacere che annuncio il X RADUNO, quest'anno più che mai siamo orgogliosi e determinati, dopo il "problemino" della piattaforma siamo rinati più uniti e forti che mai, con la voglia di continuare il trend degli ultimi 9 raduni, ossia un grande evento di aggregazione di appassionati di sportclassic e amici, nuovi e vecchi, con la voglia di condividere la strada, le curve, le modifiche, la tavola e tanto altro... grazie alla coordinazione e al rinnovato incredibile affiatamento del vecchio (o nuovo dipende dai punti di vista) staff abbiamo finalmente definito l'evento che vado a descrivere. un ringraziamento speciale va a Valerio @daigas per il sopralluogo alla location scelta. abbiamo deciso di organizzare l'evento nella terra che ha visto nascere il mito Ducati, Bologna e le sue colline ricche di curve e di storia motociclistica, zona di passione per i motori, insomma il luogo ideale per ospitare il nostro fantastico gruppo! il giorno venerdì 29/06/2018 dalle ore 9:00 AM circa abbiamo prenotato una visita guidata per il nostro gruppo al museo ed alla fabbrica DUCATI con guida in italiano\inglese al costo di 20€ per possessori Ducati, gratis per iscritti ad un DOC, 26€ per non possessori Ducati. X RADUNO location: Palazzo Loup, LOIANO (BOLOGNA) http://www.palazzo-loup.it/home date: 28/06/2018 - 01/07/2018 servizio di mezza pensione, piscina scoperta, uso dei servizi della struttura, parcheggio interno caparra del 30% dell'importo del soggiorno entro il 31/03/2018 prenotazione contattando direttamente la struttura presentandosi come partecipanti al raduno Ducati Sportclassici dopo il 31/03/2018 non garantiamo la possibilità di soggiornare in struttura ai prezzi concordati il giorno venerdì 29/06/2018 visita museo DUCATI facoltativa (prezzi vedi sopra) quando prenotate dateci comunicazione tramite messaggio privato o scrivete su questo post di seguito i prezzi concordati: per effettuare la prenotazione e il versamento della caparra leggere sotto, per chi volesse condividere la stanza con qualche amico del forum contattando direttamente la struttura comunicatelo a loro ed organizzeranno le stanze a seconda delle esigenze: BANCA CARISBO Filiale di Monghidoro CODICE IBAN IT 49 Q 06385 36930 07400000102B Conto intestato a Palazzo Loup Spa Causale: Caparra Moto Raduno Ducati Sportclassic 28/06-01/07/2018  I partecipanti dovranno provvedere in modo autonomo alla propria prenotazione direttamente presso Palazzo Loup via mail o telefono, indicando la convenzione con l’evento MOTO RADUNO DUCATI SPORTCLASSIC e dovranno garantire la propria prenotazione con carta di credito o con acconto su bonifico bancario entro e non oltre il 31 Marzo 2018. Dopo tale data le camere non prenotate verranno rilasciate e ulteriori richieste tardive verranno prese in considerazione sulla base della disponibilità del momento. per qualsiasi esigenza dubbio o chiarimento non esitate a contattarci direttamente ai numeri: Giordano Marini 3927241643 Gianluca Forte 3889357789 Diego Bottoni +39 3496148446 forumsportclassici@gmail.com
  6. Per tutti i laziali (e non) anche quest'anno il 16 giugno al Black Sand di Ladispoli ci sarà il RUDE RIDE, un bel raduno di moto special e cafè racer di serie e artigianali. Ci saranno contest con premiazioni, musica dal vivo, birra e cibo, pin ups ecc. Io al 99% sarò li tutto il pomeriggio con un paio di amici, se riuscite a venire ci facciamo una biretta insieme e ammiriamo i vari ferri vecchi che sfileranno per l'occasione.
  7. Ieri è arrivata la promozione riservata ai dipendenti Porsche su Ducati: 6 mesi di noleggio, poi eventuale riscatto a prezzo scontato. Sto dunque considerando di togliermi la soddisfazione di prendermi una moto nuova, e magari rivenderla tra un annetto cercando di andarci grossomodo in pari. Aprendo il listino, mi è però venuta una marea di dubbi, fermo restando che la moto del mio cuore è e sarà sempre la GT. Quindi, tanto per cazzeggiare un po' con voi, ho pensato di estendere la domanda. Qui sotto i modelli che sto prendendo in considerazione, con foto allegata dell'allestimento cromatico che sto considerando per ciascuna. In estate vado tipicamente in vacanza in moto, quindi potrebbe essere un parametro di valutazione - però non un constraint fisso, dato che ho comunque la GT. Altro parametro sicuramente la rivendbilità. Poi conoscendomi è probabile che alla fine mi affezioni e decida di tenerla per me, però in questo momento vorrei fare una scelta che sulla carta mi porti a poter rivendere bene la moto a inizio stagione prossima. 1) Scrambler Desert Sled: mi piace da matti da quando è uscita, però ha un range di utilizzo anche inferiore alla GT, sarebbe giusto una motoretta da città, dato che è carina, ma ad esempio non penso di poterci andare in vacanza. Dovrebbe essere molto rivendibile. 2) Panigale 959: anche questa abbastanza inutile per me, sarebbe più che altro per il divertimento di avere una Panigale nuova (sebbene la piccola). Di fatto però non so bene quanto finirei per usarla. Le vacanze con questa le escludo, soprattutto dato che potrei essere con donna. La rivendibilità rappresenta un po' un'incognita. 3) Hypermotard SP: una figata, no? Sovrapposizione abbastanza esatta rispetto alla GT come categoria di moto, ci potrei anche fare le vacanze. Ho qualche dubbio sulla rivendibilità (e su quanto la versione SP mantenga il plusvalore rispetto alla base). 4) X Diavel S: non so se la amo o la odio. Sicuramente ha carattere a palate, è una delle moto più tecnologicamente avanzate al mondo. La posizione di guida mi fa schifo, ma probabilmente a provarla mi innamorerei. Vacanze nada. @DucatiParts dice che ci si rimorchia una cifra con le Diavel, il che peraltro rappresenterebbe più un problema che altro visto che voglio fare il bravo. In teoria sono molto richieste, ma non so poi al dunque quanta gente ci sia disposta a spendere così tanto per una moto. 5) Multistrada Enduro Touring Pack: sicuramente la scelta più intelligente, ma non so se sia un errore non sfruttare questa occasione per fare una cagata e prendere una moto inutile. Nei miei ultimi mesi a Dubai ho esteso le mie competenze da fuoristradista alla guida adventure dei 1200 GS, trovandomici bene, quindi col Multi Enduro potrei veramente avere la moto totale. Comoda per le vacanze - anche dovendo andare a fare qualche sterrato; ottima per il turismo veloce, bella (secondo me la Multistrada - fin dal nome - sarebbe sempre dovuta essere questa). Temo che trascurerei un po' la GT avendo questa, come ha fatto Reeko (non mi vanno di nuovo le doppie citazioni in un post), che pur di avere una scusa per usare solo il suo KTM Adventure ha spaccato il motore alla povera GT. Penso che le Multistrada tengano bene il valore, non so però se lo stesso valga per le Enduro... Riflessioni random su altri modelli: - Monster: Mai piaciuti i Monster, una bestemmia per un appassionato Ducati, ma tant'è. Devo dire che i nuovi mi piacciono più devi vecchi, ed il 1200 R deve essere una figata, però quello sì che sarebbe un doppione molto più potente della GT. - Scrambler Café Racer: Super carina, ma piccola per me, ed a quel punto un doppione meno potente e versatile della GT. - Scrambler 1100: La prenderei giusto così possiamo parlarne male tutti assieme. Un doppione più potente ma meno versatile della GT. - Supersport: Una moto che ancora non ho capito. Ho gli svantaggi della Panigale con le prestazioni di un Monster... E non mi sembra neanche tanto bella
  8. Guest

    Esemplari prodotti Sport1000

    Riporto qui le informazioni di @costa1972 che avevo anche io a suo tempo segnato, divise per anno: 2005 - 826 2006 - 112 Probabilmente a queste vanno aggiunte le 100 del 2007 prodotte in versione SE per il mercato nord americano, di cui 90 destinate agli USA e 10 al Canada.
  9. Guest

    Desmomarket

    Magazzino di ricambi e pezzi Ducati in generale, alcuni sono compatibili con le nostre sportclassiche https://www.desmomarket.com/
  10. Guest

    Ducatiparts

    Se vi occorre un ricambio od un accessorio e finanche una moto intera potete far riferimento a questo indirizzo noto a tutti http://www.ducatiparts.it/SHOP/it/ Correttezza e professionalità sono assicurate, diffidate dalle imitazioni.
  11. Per il modello Biposto il dato è di 1253 esemplari prodotti, senza distinzione tra anno e colore.
  12. Guest

    Giacca Ducati Hisorical

    Vendo giaccia in pelle Dainese per Ducati modello Historical uomo tg. 50 che ormai mi va un po’ troppo comoda per i miei gusti. La presi nuova perchè la reputo quella che esteticamente più si avvicina allo stile sportclassico, modello iconico con patch dei loghi storici cucite, tasca interna, vita regolabile e due tasche esterne. Un vero capo heritage La giacca è pari al nuovo avendola indossata un paio di volte al massimo per uscite serali estive, sempre tenuta pulita sotto cellophane. Senza protezioni, è in vera pelle. Eventualmente scambio per lo stesso modello taglia 48 a pari condizioni di stato (pari al nuovo). Vendo a 200€, preferibilmente con consegna brevi manu. VENDUTA
  13. Ciao, Purtroppo non ho una Sportclassic :( ma PORTO LO SPIRITO SPORTCLASSIC DENTRO. Fino al 2012 l'unico contatto che ho avuto con una moto è stato guardando Bayliss e Stoner in TV. Poi ho conosciuto gli SPORTCLASSICI. Ed ho comprato due moto. La prossima sarà una SC. Nel frattempo quando il meteo svedese me lo permette mi diverto con questa. PS: complimenti a tutto il team per il grandissimo lavoro che avete fatto con il nuovo forum!
  14. ciao a tutti meccanico di riferimento per i sportclassici romani DUCATI APPIA ROMA di Gianluca Azzocchi, https://www.ducatiserviceroma.it/ serietà professionalità e sconti se vi fate riconoscere come appartenenti alla comunità sportclassica
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use Privacy Policy We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.