Jump to content

E anche questo è andato!!!


Recommended Posts

Come ogni anno è giunto il momento di aprire una discussione su questi giorni insieme! Anzi questa volta sento davvero la necessità di parlare di noi e di ringraziare chi si prende l’onere e l’onore di organizzare IL raduno!!! Ma anche di fare una riflessione...Io per prima in questi ultimi tempi (e per me sono anni...) sono stata parecchio latitante e non ho seguito, come facevo un tempo, le discussioni del forum ( anche perché mi sento “di troppo”) essendo l’unica moglie iscritta... ma ho come la sensazione che questo “posto”, nato dalla passione di alcuni di noi, per le “vostre” stupende moto che per tanto tempo ci ha tenuto compagnia, stia perdendo un po’ della verve che lo ha contraddistinto in tutti questi anni... quello di quest’anno poi è stato un raduno all’insegna delle incertezze, e per cause di forza maggiore , delle defezioni... mi è dispiaciuto non vedere molti di noi, gli storici... Peppe in primis ( mi scusino gli altri ma con peppe abbiamo fatto TUTTI i raduni insieme e non averlo potuto abbracciare mi è dispiaciuto tanto!!!) e forse anche questo ha contribuito a darmi la sensazione che il forum stia andando scemando... ho sentito in questi giorni qualche moglie manifestare la propria perplessità per i prossimi raduni e onestamente sono caduta dalle nuvole perché per me è scontato che ogni nuovo anno ci troviamo insieme e passiamo tre giorni all’insegna di moto, amicizia e minchiate! Per questo, come dicevo all’inizio e poi mi sono dilungata?, voglio ringraziare tutti quelli che in questi anni hanno organizzato i raduni e si sono sbattuti perché tutto riuscisse alla perfezione! Ringrazio i genovesi che hanno organizzato un bel raduno in tempo di covid! Abbiamo avuto letteralmente un incidente di percorso, ma anche questo (purtroppo) può far parte del gioco... la cosa importante è rialzarsi e ripartire... e questo è quello che auguro a questo forum e a tutti noi!!! Buona strada gente vi voglio bene?

  • Like 7
  • Thanks 2
Link to post
Share on other sites

Belle parole Diletta potresti avere un futuro in politica ?

Rientrati anche noi... abbiamo lasciato un posto fantastico con mare, profumi, belle strade e bella gente, per rientrare nella nostra amata terra natia fatta di luuuunghi rettilinei al profumo concime ?

Grazie ragazzi ?

Edited by DrGonzo
  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Mi unisco al pensiero di Diletta ringraziando chi si impegna ad organizzare. Ovviamente un gran dispiacere vedere il dolore di chi si è fatto male nell'incidente...per il resto è sempre bello rincontrarvi, spero il prossimo di esserci con mia moglie e per più giorni. Un abbraccio?

 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Si cresce, s'invecchia, si fanno figli ed i capelli s'ingrigiscono ma per quanto riguarda il raduno, qualsiasi sia l'organizzazione , il fine ultimo è proprio quello d'incontrarsi per la medesima passione. 

Arrivederci al tredicesimo ..... e grazie a Diletta per lo spunto di riflessione che ha esposto e quindi anche io mi unisco per ringraziarvi tutti; anche chi ci ha provato ma non è riuscito ad esserci.  

  • Like 5
Link to post
Share on other sites

Organizzare un raduno di questi tempi non era cosa facile, lockdown, la prima struttura chiusa per covid, il trasferimento nella nuova struttura, l'aumento dei contagi a fine agosto, la posizione non centrale della liguria, una serie di eventi che comunque non hanno impedito a questo fantastico gruppo di condividere qualche giorni insieme, fatto di amicizia, passione e moto.... ovviamente il mio pensiero va a Riccardo, Laura ed over per lo sfortunato incidente ma sono sicuro che ne usciranno più forti di prima.... 

il mio ringraziamento va anche al gruppo dei Liguri per la cooperazione nell'organizzazione del raduno, per la guida nelle vostre fantastiche strade e paesaggi, siete innamorati della vostra terra si vede e ne avete tutte le ragioni! 

non vi nascondo che un pò di "stanchezza" da parte di noi amministratori c'è, credo sia normale dopo tanti anni e normale in una piccola comunità di una moto non più in produzione da anni, comunità che con l'avvento poderoso dei social network e dei gruppi whatsapp ha visto cadere l'attenzione sul forum, complice la praticamente assenza di nuovi utenti, le nostre moto ormai sviscerate in tutti gli aspetti... mantenere vivo un gruppo è diventato molto difficile... quest'anno grazie alla disponibilità degli amici liguri cmq  è stato possibile organizzare il raduno, per i prossimi vediamo come si evolve tutto... se qualcuno per il prossimo avesse voglia di organizzare nella propria terra noi siamo a disposizione....

 

grazie a tutti

 

 

  • Like 7
Link to post
Share on other sites
Cita

 

mi permetto, visto la sollecitazione di Diletta, di esprimere un mio pensiero e alcune considerazioni che avrei voluto fare a tu per "tutti" sabato sera ma poi non c'e' stata occasione .

1) gli sportclassici sono soprattutto stati un gruppo di amici con la stessa passione e  con i primi raduni si e' consolidata un amicizia profonda , ma il vero fulcro di tutto e' sempre stato il RADUNO e gli incontri durante l'anno, i mezzi di comunicazione (forum, internet , whatapp ecc) solo solo un mezzo. Il Forum e' un mezzo di comunicazione e non l'elemento centrale degli sportclassici, se e' diventato obsoleto pazienza si sostituisce con mezzi piu' adeguati e moderni , ma ripeto il fine e' vederci e stare insieme soprattutto al RADUNO

2)vorrei ricordare che il gruppo e il raduno dovrebbe essere di tutti ma proprio tutti e chi per un periodo si prende onere e onore di guidare deve cercare il piu' possibile di essere accogliente con tutti .

3)nei primi anni ci sono stati vari avvicendamenti alla guida e organizzazione del raduno , questo portava a nuove idee ed soprattutto nuovo entusiamo nell'organizzazione , secondo me NESSUNO deve essere escluso come NESSUNO si deve "appropriare" di qualcosa che non e' suo. Lasciare libera iniziativa a chi ha entusiasmo e perdonate , senza polemica, magari non si tira dietro vecchie e nuove ruggini che minano il gruppo e il raduno molto di piu dell'uscita di produzione del modello. Ricordarci del passato , portarci dietro esperienze e suggerimenti dei "vecchi" e anche il loro ringraziamento, sempre (ps grazie in primis a ciopino che ha dato il via a tutto questo )

4) questo e' stato il 12 raduno e quindi anche il 12esimo anno, e' normale che ci possano essere stati delle discussioni e degli attriti (come dico sempre bisognerebbe parlare solo di moto e di fica), pero' ho visto proprio in questo raduno chi ha cercato comunque di venire incontro e lasciarsi tutto alle spalle........forse provare a ripartire magari pensando che ogni anno si possa "nominare" un gruppo che si prenda l'onere e onore di guidare il tutto per un anno e due senza rabbie, gelosie e rancori.....

scusate se mi sono permesso ma credo sia giusto esprimere il proprio pensiero assicurandovi che il mio intento non e' quello di dividere o creare polemiche ma di far si che tutto vada avanti sempre e sapete cosa vi dico ? a me e' sempre importato poco dei numeri (siamo tanti, tante moto ecc) ma credo che dobbiamo tornare ad avere la voglia di rivederci TUTTI ogni anno e di dispiacersi , coem ha detto e fatto Diletta, se non si vedono piu' degli amici, chiamarli, riinvitarli

comunque complimenti ai miei amici genovesi per l'organizzazione

un abbraccio

Lo Zio

 

  • Like 5
Link to post
Share on other sites

Beh, che dire, può esimersi l' Ottagono dal dire la sua? No di certo.....??

Allora, condivido in parte il discorso dello zio Angelo. Ma aggiungo che personalmente ritengo limitativo (anche se inizialmente è stato così) ormai che siano le Sportclassic ha tenerci uniti. Ho venduto la mia GT nel 2015 e sono ancora qui a scassare il cazzo(?) legatissimo ad alcuni di voi, ad altri meno (come è normale sia! A volte non si va d'accordo fra cugini, immaginarsi fra 80 motari!!). Ci sta anche che le cose finiscano affievolendo, come tutto nella vita... ognuno ha le proprie cose da gestire, figli, lavoro e cazzi vari... È difficile essere sempre sul pezzo, attivi e con forte entusiasmo...e il periodo Covid ha sicuramente contributo ha dare una mazzata di scazzo a molti di noi. 

Dico anche che probabilmente l'organizzazione del raduno è di certo uno sbattimento per chi si prende la briga di farlo, allora perché non cambiare "indirizzo" al FORUM lasciando una categoria generica dedicata a tutto e un'altra area solo per il raduno annuale magari sempre nella stessa location? Dopotutto il WDW lo fanno ogni anno nello stesso posto e raccoglie migliaia di adesioni... No? Un luogo in centro Italia che metta d'accordo tutti con grandi spazi e belle strade...

Ecco. Questo è quanto. Hai posteri l'ardua sentenza! ???

 

 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Lo Zio dice:

1) gli sportclassici sono soprattutto stati un gruppo di amici con la stessa passione e  con i primi raduni si e' consolidata un amicizia profonda , ma il vero fulcro di tutto e' sempre stato il RADUNO e gli incontri durante l'anno, i mezzi di comunicazione (forum, internet , whatapp ecc) solo solo un mezzo. Il Forum e' un mezzo di comunicazione e non l'elemento centrale degli sportclassici, se e' diventato obsoleto pazienza si sostituisce con mezzi piu' adeguati e moderni , ma ripeto il fine e' vederci e stare insieme soprattutto al RADUNO

2)vorrei ricordare che il gruppo e il raduno dovrebbe essere di tutti ma proprio tutti e chi per un periodo si prende onere e onore di guidare deve cercare il piu' possibile di essere accogliente con tutti .

3)nei primi anni ci sono stati vari avvicendamenti alla guida e organizzazione del raduno , questo portava a nuove idee ed soprattutto nuovo entusiamo nell'organizzazione , secondo me NESSUNO deve essere escluso come NESSUNO si deve "appropriare" di qualcosa che non e' suo. Lasciare libera iniziativa a chi ha entusiasmo e perdonate , senza polemica, magari non si tira dietro vecchie e nuove ruggini che minano il gruppo e il raduno molto di piu dell'uscita di produzione del modello. Ricordarci del passato , portarci dietro esperienze e suggerimenti dei "vecchi" e anche il loro ringraziamento, sempre (ps grazie in primis a ciopino che ha dato il via a tutto questo )

4) questo e' stato il 12 raduno e quindi anche il 12esimo anno, e' normale che ci possano essere stati delle discussioni e degli attriti (come dico sempre bisognerebbe parlare solo di moto e di fica), pero' ho visto proprio in questo raduno chi ha cercato comunque di venire incontro e lasciarsi tutto alle spalle........forse provare a ripartire magari pensando che ogni anno si possa "nominare" un gruppo che si prenda l'onere e onore di guidare il tutto per un anno e due senza rabbie, gelosie e rancori.....

scusate se mi sono permesso ma credo sia giusto esprimere il proprio pensiero assicurandovi che il mio intento non e' quello di dividere o creare polemiche ma di far si che tutto vada avanti sempre e sapete cosa vi dico ? a me e' sempre importato poco dei numeri (siamo tanti, tante moto ecc) ma credo che dobbiamo tornare ad avere la voglia di rivederci TUTTI ogni anno e di dispiacersi , coem ha detto e fatto Diletta, se non si vedono piu' degli amici, chiamarli, riinvitarli

comunque complimenti ai miei amici genovesi per l'organizzazione

un abbraccio

Lo Zio

 

Su una cosa non sono d’accordo Lo Zio (cit Checco Zallone)  non credo che il forum sia obsoleto , forse meno comodo ma ha i suoi vantaggi, bisogna solo aver voglia di aprirlo , è nostro , ci possiamo condividere e conservare info e ricordi senza dipendere da nessuno (da un po’ ?

apprezzo invece molto che tu abbia voluto partecipare quest’anno , mi ha fatto piacere vederti e chiacchierare con te , sempre allegro e senza peli sulla lingua. 
Approfitto  per Ringraziare il gruppo ligure per l’organizzazione e chi da anni comunque si smazza il resto. 
Inoltre una considerazione personale : da un paio d’anni abbiamo smesso di attribuire premi , era una cosa divertente che animava il sabato sera , che andava presa per quello che era , un gioco per riderci su , ma che probabilmente aveva scatenato in molti l’atteggiamento sbagliato. Il minor protagonismo che ne deriva ha reso gli ultimi due raduni più tranquilli e amichevoli , lo trovo un po’ assurdo e paradossale ma è così 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Il 6/9/2020 at 20:33, DrGonzo dice:

Belle parole Diletta potresti avere un futuro in politica ?

Rientrati anche noi... abbiamo lasciato un posto fantastico con mare, profumi, belle strade e bella gente, per rientrare nella nostra amata terra natia fatta di luuuunghi rettilinei al profumo concime ?

Grazie ragazzi ?

Soprattutto bella gente! #accoglienzaligure ahahahahah

Mi unisco ai ringraziamenti, organizzatori, genovesi e tutti i partecipanti. Penso che ritrovarsi ogni anno de visu sia una bella carica e soprattutto fornisca la vera cifra delle persone. Questa maledetta tastiera a volte ha la colpa di creare barriere che non esistono e incontrarci ci fa capire che alla fine non ci stiamo così sul cazzo! ???

A parte la brutta parentesi dell'incidente di Laura e Riccardo (per lui raduno sfigatissimo...) ho trovato questo raduno tra i migliori nella sua semplicità, nella sua sobrietà e nello spirito di gruppo. Spero vivamente che non sia l'ultimo...ma non ci credo!

 

P.S. siuramente in passato ci sono stati attriti, tensioni e incomprensioni ma non mi risulta onestamente che qualcuno sia mai stato escluso...

Edited by wuglys
Link to post
Share on other sites
17 ore fa, Lo Zio dice:

mi permetto, visto la sollecitazione di Diletta, di esprimere un mio pensiero e alcune considerazioni che avrei voluto fare a tu per "tutti" sabato sera ma poi non c'e' stata occasione .

1) gli sportclassici sono soprattutto stati un gruppo di amici con la stessa passione e  con i primi raduni si e' consolidata un amicizia profonda , ma il vero fulcro di tutto e' sempre stato il RADUNO e gli incontri durante l'anno, i mezzi di comunicazione (forum, internet , whatapp ecc) solo solo un mezzo. Il Forum e' un mezzo di comunicazione e non l'elemento centrale degli sportclassici, se e' diventato obsoleto pazienza si sostituisce con mezzi piu' adeguati e moderni , ma ripeto il fine e' vederci e stare insieme soprattutto al RADUNO

2)vorrei ricordare che il gruppo e il raduno dovrebbe essere di tutti ma proprio tutti e chi per un periodo si prende onere e onore di guidare deve cercare il piu' possibile di essere accogliente con tutti .

3)nei primi anni ci sono stati vari avvicendamenti alla guida e organizzazione del raduno , questo portava a nuove idee ed soprattutto nuovo entusiamo nell'organizzazione , secondo me NESSUNO deve essere escluso come NESSUNO si deve "appropriare" di qualcosa che non e' suo. Lasciare libera iniziativa a chi ha entusiasmo e perdonate , senza polemica, magari non si tira dietro vecchie e nuove ruggini che minano il gruppo e il raduno molto di piu dell'uscita di produzione del modello. Ricordarci del passato , portarci dietro esperienze e suggerimenti dei "vecchi" e anche il loro ringraziamento, sempre (ps grazie in primis a ciopino che ha dato il via a tutto questo )

4) questo e' stato il 12 raduno e quindi anche il 12esimo anno, e' normale che ci possano essere stati delle discussioni e degli attriti (come dico sempre bisognerebbe parlare solo di moto e di fica), pero' ho visto proprio in questo raduno chi ha cercato comunque di venire incontro e lasciarsi tutto alle spalle........forse provare a ripartire magari pensando che ogni anno si possa "nominare" un gruppo che si prenda l'onere e onore di guidare il tutto per un anno e due senza rabbie, gelosie e rancori.....

scusate se mi sono permesso ma credo sia giusto esprimere il proprio pensiero assicurandovi che il mio intento non e' quello di dividere o creare polemiche ma di far si che tutto vada avanti sempre e sapete cosa vi dico ? a me e' sempre importato poco dei numeri (siamo tanti, tante moto ecc) ma credo che dobbiamo tornare ad avere la voglia di rivederci TUTTI ogni anno e di dispiacersi , coem ha detto e fatto Diletta, se non si vedono piu' degli amici, chiamarli, riinvitarli

comunque complimenti ai miei amici genovesi per l'organizzazione

un abbraccio

Lo Zio

 

per come la vedo io il fulcro di tutto è stato il FORUM, ci siamo conosciuti tutti tramite il forum, abbiamo alimentato la voglia di vederci tramite il forum, abbiamo organizzato tutti i raduni tramite il forum, è stato il mezzo che ci ha tenuti uniti durante i lunghi inverni dietro al monitor a casa o in ufficio nelle pause, abbiamo comprato e venduto cose tramite il forum (io ci ho preso addirittura la moto), abbiamo modificato tutto il modificabile tramite il forum, vederci una volta l'anno ai Raduni alimentava ed accresceva la voglia di far parte di una comunità, ha creato a volte delle amicizie vere, a volte false, altre volte dei problemi tra persone... ma come sempre accade in tutti gli ambiti sociali... gli altri mezzi di comunicazione vedi whatsapp o social vari non sono inclusivi come un forum ma creano dei gruppetti, che si chiudono, che organizzano in autonomia ed escludendo... non mi risulta che sul forum sia mai stato escluso qualcuno o qualcuno si sia appropriato di qualcosa, se mi sfugge magari fatemelo presente nello specifico, anzi mi risulta che sia stato chiuso e buttato tutto all'aria, salvo poi riuscire a ricreare tutto da zero con l'intento appunto di non escludere niente e nessuno, io ho fatto parte dell'organizzazione degli ultimi 9 raduni, alcuni organizzati praticamente da solo (vedi Sorano), altri grazie alla collaborazione degli amici del posto e degli altri organizzatori che si sono susseguiti (vedi maxim, patrik ecc ecc) lo sbattimento è tantissimo specialmente per scegliere le location, contrattare le condizioni, organizzare le stanze con l'hotel. gestire le prenotazioni, le esigenze dei vari singoli che ti assicuro sono tantissime, organizzare i pranzi e le cene, progettare, realizzare e spedire i kit (spesso anticipando tutto di tasca di chi organizza), il tutto con la responsabilità della buona riuscita... chi non ha mai organizzato forse non può capirlo... giustamente dici che le persone nuove portano nuovo entusiasmo e nuove idee.. quest'anno infatti con gli amici genovesi è stato proprio così... l'anno prossimo chi si propone? se mi vieni a dire che vuoi organizzare tu in qualsiasi posto tu conosca bene saresti il benvenuto, come sarebbe il benvenuto qualsiasi altro, ma ti assicuro che oltre ai genovesi e patrik a lucca non si è mai proposto nessuno ma tutti hanno voluto trascorrere un bel weekend di amicizia e moto tutto organizzato... 

lo stesso forum è di tutti, i conti e le spese sono pubbliche, noi deteniamo solo le pwd di accesso per la gestione tecnologica dell'ambiente, se qualcuno vuole prendersi l'onere di gestire è il benvenuto, ti assicuro che è solamente un grandissimo sbattimento che cederemmo molto volentieri tornando a goderci i Raduni tutti già organizzati

 

  • Like 5
  • Thanks 2
Link to post
Share on other sites

Pongo l'attenzione su una cosa giustissima detta da Ector

Il 9/9/2020 at 11:18, ector70 dice:

forse meno comodo ma ha i suoi vantaggi, bisogna solo aver voglia di aprirlo , è nostro , ci possiamo condividere e conservare info e ricordi

secondo me pur essendo meno comodo a differenza di Whatsapp e altri ci permette poi di conservare ricordi e discussioni... quindi facciamolo un po' di più, io in primis 

  • Like 6
Link to post
Share on other sites
Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use Privacy Policy We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.